logo
Recapiti e Orari della Sede
Corso Cavour, 50/B
62100 MACERATA (MC)
Tel. 0733 231349
Fax. 0733 232197
Orari Ufficio:
09:00-20:00 (continuato)
dal Lunedì al Venerdì
Contatti Segreteria:
merlini.e.associati@libero.it
Dove Siamo →
Studio Legale Merlini e Associati | Infortunistica Stradale Avvocato Macerata - Studio Merlini
Risarcimento danni materiali, fisici e morali. Supporto e consulenza di qualificati professionisti specializzati nella medicina legale e delle assicurazioni.
16018
page-template-default,page,page-id-16018,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
studio10

Infortunistica Stradale

Consulenza e assistenza stragiudiziale nei confronti di tutte le compagnie di assicurazioni, effettuata personalmente e giornalmente dagli Avvocati dello studio.

Rappresentanza giudiziale avanti alle Autorità giudiziarie della Repubblica, effettuata nelle ipotesi di giudizi finalizzati al risarcimento dei danni sia materiali, che fisici e/o morali.

Lo studio si avvale altresì del supporto e della consulenza di qualificati professionisti medici, specializzati nella medicina legale e delle assicurazioni.

FAQ

Ho avuto un sinistro stradale, come persona trasportata, e ho riportato lesioni personali. Cosa devo fare per essere risarcito?

Indipendentemente dalla responsabilità per la causazione del sinistro, il trasportato ha il diritto di essere risarcito dalla compagnia assicurativa del proprietario del mezzo.

Successivamente sarà necessario acquisire la documentazione necessaria alla quantificazione del risarcimento del danno:

eventuale verbale delle forze dell’ordine intervenute sul posto e tutte le perizie mediche, comprovanti il perdurare della malattia ed ai fini della determinazione dell’esistenza di eventuali postumi invalidanti tali da determinare un risarcimento a titolo di danno biologico.

Mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza, a quali conseguenze vado incontro ?

Al ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza conseguono due diversi tipologie di sanzione:
la prima, più lieve, è la sanzione amministrativa nel caso in cui l’indice alcolemico non superi lo 0,8 g/l; al superamento di tale soglia consegue invece sanzione penale.

Situazione per situazione, andrà verificato se eventuali terapie (quale, ad esempio, la somministrazione di medicinali) possano aver alterato l’esito dell’alcool test, ovvero verranno vagliate tutte le ipotesi esterne a quella dell’assunzione di alcool.

Ulteriore nostra premura sarà quella di predisporre il ricorso in sede amministrativa per verificare l’eventuale diritto a riduzione dei termini di ritiro (es. necessità lavorative).

Richiedi Informazioni! Saremo lieti di aiutarti!